Dov’è mia figlia, seconda puntata: riassunto

 
Alexia Muti
11 settembre 2011
Commenta

Ecco cos’è successo nella seconda puntata di Dov’è mia figlia?: mentre Sabina e Claudio sono distrutti per la scomparsa di Chiara, una telefonata di uno sconosciuto dichiara di sapere dove sia la ragazza. Immediatamente la detective Cavani si mobilita, raggiungendo la famiglia preoccupata ed inviando poliziotti in borghese sul luogo dell’appuntamento con questo informatore. In ufficio, radunando i soldi chiesti dall’anonimo, Claudio riceve una mail: qualcuno ha delle foto compromettenti su di lui con Valentina. Che sia tutto collegato?

A Villa Borghese, il contatto si rivela essere solo un delinquente che non ha niente a che vedere con Chiara, rivelandosi un buco nell’acqua. Claudio, dopo aver informato Sabina che della figlia non c’è ancora nessuna traccia, manda un messaggio a Valentina, chiedendole di incontrarsi. Secondo Claudio, infatti, Chiara li ha visti baciarsi quella sera ed è sicuro che non fosse da sola. Valentina cerca di rassicurare l’amante, convincendolo a non andare alla polizia e promettendogli di non lasciarlo mai.

Anna va allora da Marzia, chiedendole di spiegarsi riguardo ciò che le ha detto la volta precedente: i fratelli Valle hanno costruito la loro fortuna sulle spalle del defunto marito Francesco? Illegalmente? Marzia non si sbottona, ma sicuramente non ritratta le accuse fatte tra le righe.

Claudio e Valentina, osservando la foto inviata a Claudio anonimamente, notano che si riesce ad intravedere qualcosa dal riflesso nello specchietto retrovisore dall’auto, mentre Marco è sempre più in guai economici.
Anna, che non riesce attraverso i suoi contatti, a cavare qualcosa delle dichiarazioni di Marzia, scopre comunque, tramite il suo assistente, che Claudio ha due sim, intuendo la relazione tra l’ingegnere la giovane architetto.

Così va da Sabina, cercando di capire cosa sappia. Le due donne hanno un confronto, in cui Sabina si chiede perchè sia successo proprio a loro, proprio a lei. Anna, pur tentando di confortarla, non sa cosa risponderle.

É il momento di Claudio e Sabina di parlare, ma, sorprendentemente, Sabina non è disposta a perdonare Claudio così facilmente per ciò che le ha detto la notte in cui Chiara è scomparsa. Fa di più: confessa al marito di averlo tradito proprio con Francesco, agli inizi del loro matrimonio. Claudio allora ricorda i momenti felici passati con lui, alla festicciola per la cresima di Chiara oppure da soli, in barca.

Marco scopre del tradimento del fratello con la fidanzata, sventolando la fotografia incriminante sotto il naso di Claudio. Marco esprime tutto il suo risentimento a Claudio, non solo per quanto riguarda Valentina, ma anche rispetto al loro trascorso come fratelli.

Claudio viene convocato dalla dottoressa Cavani, la quale parte immediatamente in quarta: che ci faceva la sera della scomparsa di Chiara nel parcheggio dove è stato ritrovato il cellulare della ragazza? Claudio nega di avere una relazione sentimentale con Valentina, dicendo che tra loro c’è solo amicizia. 

A sua volta, davanti alla furia di Marco, anche Valentina nega, inventando una storia riguardo la fotografia: racconta al fidanzato, infatti, che Claudio era preoccupato per Chiara, che era stato solo un momento di debolezza. Dopo aver cacciato Valentina di casa, a Marco arriva un’altra mail dallo stesso mittente con in allegato la contabilità che lo incastra riguardo i suoi debiti.

Giulio, il piccolo di casa Valle, continua a non essere preoccupato per la sorella quanto per i genitori e, inconsapevolmente, dà un indizio al padre: il bottone triangolare che si vede attraverso lo specchietto retrovisore potrebbe appartenere ad un cappotto della zia Marzia…

Anna passa la notte con Ivan, il suo vice. Anche lei ha dei segreti: scopriamo che Serrano, l’uomo che l’ha di fatto obbligata a lasciare la Catturandi, e che sta tenendo sotto scacco Marco Valle, era il suo amante, ed è stato per questo che Anna ha perso il suo precedente lavoro e che è così dura con se stessa.

Valentina, messa al corrente da Claudio, riferisce a Marco dei sospetti che hanno su Marzia: forse la donna è arrabbiata con i fratelli Valle, e ha intenzione di vendicarsi di loro in qualche modo. Marco, seppur incollerito dal fatto che la donna abbia rivisto il fratello, collega questa nuova informazione alla mail della sera precedente.

Claudio va in università a cercare Marzia, ma una studentessa, accompagnandolo a controllare, lo informa che la professoressa di matematica non è presente in facoltà non avendo lezioni. Marco si incontra con Serrano, mentre Valentina è convocata in questura, dove Anna la obbliga a raccontare cosa è successo la notte della scomparsa di Chiara tra lei e Claudio.

Nel frattempo, Marco confessa a Serrano dell’esistenza di un doppio registro della contabilità in cui annotava i nomi dei politici e degli imprenditori che avevano fatto affari sporchi con loro, e che Francesco li aveva scoperti.

Marzia confessa a Claudio di essere lei davvero il mittente delle mail e di aver sempre saputo che tra Francesco e Sabina c’era stata una storia, da cui era nata Chiara! Marzia inoltre spiega a Claudio che, dopo il funerale del marito, aveva trovato il registro di Marco ed aveva messo insieme i pezzi. Aveva inoltre chiamato Chiara facendole scoprire il luogo in cui Claudio e Valentina si incontravano. Nonostante questo, Marzia non vuole dire a Claudio dove sia Chiara, così Claudio chiama Sabina confessandole il tradimento, sperando che questo faccia capitolare Marzia.

Chiara si mette in contatto con la madre dopo aver sentito l’appello di Sabina per televisione, ma la situazione precipita. Gli scagnozzi di Serrano mettono a soqquadro l’ufficio di Claudio, che nel frattempo sta andando a prendere Chiara. Anna riesce a rintracciare la chiamata di Chiara, ma, quando arriva la polizia, gli uomini di Serrano hanno già preso la ragazza!

Ivan, invece, va a casa di Marzia. La donna è morta ed accanto al cadavere ritrovano gli occhiali di Claudio. 

Articoli Correlati
YARPP
Dov’è mia figlia?, quarta puntata: riassunto

Dov’è mia figlia?, quarta puntata: riassunto

Ecco che cosa è successo nella quarta puntata di Dov’è mia figlia?: mentre Claudio è in fuga e nascosto in una pensione, e la polizia tiene sotto controllo Sabina e […]

Dov’è mia figlia?, terza puntata: riassunto

Dov’è mia figlia?, terza puntata: riassunto

Ecco cos’è successo nella terza puntata di Dov’è mia figlia?: sono momenti di altissima tensione per tutti. Gli uomini Serrano rinchiudono Chiara in un sotterraneo: lo scopo di Serrano è quello di tenere […]

Dov’è mia figlia, terza puntata domenica 18 settembre: anticipazioni

Dov’è mia figlia, terza puntata domenica 18 settembre: anticipazioni

Domenica 18 settembre su Canale 5 andrà in onda la terza puntata di Dov’è mia figlia, la fiction drammatica con Claudio Amendola e Nicole Grimaudo. Se non temete gli spoiler […]

Dov’è mia figlia, prima puntata: riassunto

Dov’è mia figlia, prima puntata: riassunto

Ecco cos’è successo nella prima puntata di Dov’è mia figlia?: Chiara (Bendetta Gargari) è un’adolescente come tante altre, felicissima di festeggiare il suo sedicesimo compleanno in un locale insieme ad […]

Dov’è mia figlia seconda puntata 11 settembre: anticipazioni

Dov’è mia figlia seconda puntata 11 settembre: anticipazioni

Domenica 11 settembre alle 21.35 su Canale 5 andrà in onda la seconda puntata di Dov’è mia figlia. Dopo il salto potete scoprire cosa accadrà. Claudio (Claudio Amendola) riceve via […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento