Squadra Mobile 2, riassunto quarta puntata 4 ottobre su Canale 5

di Felice Catozzi Commenta

Nel quarto appuntamento di Squadra Mobile 2, ogni martedì su Canale 5 in prima serata, assistiamo al risveglio di Ernesto Cocco

Nella quarta puntata della seconda stagione di Squadra Mobile – Operazione Mafia Capitale, lo spin-off di Distretto di Polizia, in onda martedì 4 ottobre in prima serata su Canale 5, seguiamo come la Mobile sia chiamata a una prova d’unità dopo che la morte di Vanessa (Laura Barriales), nell’ambito dell’operazione per prendere Claudio Sabatini (Daniele Liotti), scatena giornali e opinione pubblica contro di loro.

Nel quarto appuntamento di Squadra Mobile 2, ogni martedì su Canale 5 in prima serata, assistiamo al risveglio di Ernesto Cocco.

A complicare le cose, Sabatini si è convinto erroneamente che a uccidere la sua donna sia stato un proiettile della polizia, e ora cerca vendetta. Nel frattempo, la Mobile indaga su un caso di presunto rapimento. L’inchiesta su Mafia Capitale torna alla ribalta quando la Mobile mette gli occhi su alcuni comportamenti anomali da parte della società di raccolta dei rifiuti.

Intanto, in ospedale si risveglia dal coma Ernesto Cocco, colui che insieme a Italo Manzi (Claudio Castrogiovanni) ha rubato i diamanti di Claudio Sabatini (Liotti). Sia quest’ultimo che Roberto Ardenzi (Giorgio Tirabassi) sono molto interessati a sentire cosa potrebbe raccontare Cocco.

Ricordiamo a tutti gli appassionati di Squadra Mobile – Operazione Mafia Capitale, che il prossimo appuntamento è per martedì 11 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>