Furore 2, anticipazioni sesta puntata del 25 marzo su Canale 5

di Antonio Ruggiero Commenta

Anticipazioni della sesta puntata di Furore 2, la fiction che ci riporta negli anni Sessanta nel quartiere del Budello, la strada stretta e lunga di Lido Ligure, affollata da centinaia di emigranti, torna domenica in prima serata su Canale 5.

Subito dopo il salto, le anticipazioni della sesta puntata di Furore 2, che andrà in onda domenica diciotto marzo su Canale 5; la seconda stagione della fiction ci riporta negli anni Sessanta nel quartiere del Budello, la strada stretta e lunga di Lido Ligure, affollata da centinaia di emigranti e tornano i temi che hanno caratterizzato la prima stagione: la discriminazione nei confronti dei meridionali che, durante il secondo dopoguerra, emigrarono nel Nord Italia, lo sfruttamento dei lavoratori del Sud da parte dei capitalisti settentrionali e la corruzione all’interno della politica e della magistratura.

Nell’episodio che andrà in onda questa sera su Canale 5, Giovanna ha ricevuto come dono da Giordano prima della morte una mollica di pane che potrebbe sembrare un indizio stupido ma che in realtà sarebbe fondamentale nel cercare di capire la verità su sua mamma e soprattutto l’identità di chi l’ha abbandonata ancora in fasce dopo aver chiuso Anna Spada in clinica. Nel frattempo vedremo che per Marisella è diventato praticamente impossibile rinunciare al suo sentimento nei confronti di Saro. La donna, infatti, si è resa conto di essere profondamente innamorata dell’uomo e proprio per questo motivo non si fermerà davanti a nulla per vivere il suo sentimento anche a costo di mettere in crisi l’armonia familiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>