Che Dio ci aiuti 2, Elena Sofia Ricci: “Suor Angela ha un’umanità che conquista”

di Daniela Commenta

Che-Dio-ci-aiuti-2

Domani andrà in onda in prima serata su Rai Uno la seconda puntata di Che Dio ci aiuti 2, la fiction che ha per protagonista la divertente suor Angela interpretata da Elena Sofia Ricci. Tra le novità di questa seconda stagione, oltre le new entry del cast, ci sono le tematiche: grande spazio per quelle etiche e morale a scapito del filone giallo-poliziesco.

In un’intervista a “Il Tempo”, Elena Sofia Ricci dichiara:

Suor Angela è un personaggio allettante per qualsiasi attrice. Ha avuto un passato difficile, è stata “fallibile” perciò riesce a comprendere così bene e debolezze della vita. Confesso che non è stato facile coniugare i toni da commedia con i casi umani che presentavano coinvolgimenti sociali ed etici.

E racconta anche come si è preparata a entrare nel personaggio di suor Angela in entrambe le serie di Che Dio ci aiuti:

Durante la prima serie volevo raccontare una suora, ma non sapevo ancora quale e nel portarla in scena, mi ispiravo al personaggio di Don Camillo e ai suoi monologhi con il Crocifisso. Nella vita ho incontrato molte donne consacrate, ma in particolare una giovane suora che mi ha cambiato la vita. Lei è come se fosse un po’ suor Angela in carne e ossa.

L’attrice prosegue:

Oggi tutti noi sentiamo il bisogno di entrare in contatto con la nostra parte spirituale e Suor Angela ha un’umanità che conquista. Perciò abbiamo voluto, nella serie, rappresentare persone “consacrate” che si avvicinano alla gente comune con il cuore.

 

Photo Credit: Rai Fiction

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>