Donne in gioco, la nuova miniserie Mediaset tutta al femminile.

di Valeria Commenta

Una regista donna, l’affascinante Michelle Bonev firma la minieserie tutta al femminile di Mediaset: Donne in Gioco.

La protagonista è infatti anche lei donna, interpretata dalla stessa regista, e una donna forte: la poliziotta Olivia Cosmo, che oltre a infiltrarsi nel giro delle bische clandestine per sgominarlo, e salvare così Natasha, una giovane ragazza dell’Est che ha bruciato la sua vita sui tavoli da gioco e che è arrivata anche a vendere il suo corpo pur di alimentare la sua ossessione, è anche moglie e madre di famiglia.

Una volta scoperto che a gestire la bisca è proprio il boss che anni prima era stato il mandante dell’omicidio del padre, Olivia fa del gioco anche la sua ossessione, ma chiaramente con altri intenti: e infatti disposta a tutto per far arrestare il boss.

Il confine tra indagine e malattia del gioco si farà sempre più sottile tanto che Olivia ne diventerà vittima, arrivando ad usare i propri risparmi, all’insaputa di tutti, pur di continuare l’indagine, e finendo per trascurare la sua famiglie che fino a quel momento era stata la cosa più importante della sua vita.

Giunta sull’orlo del baratro sarà chiamata ad affrontare la prova finale, la più atroce, che la costringerà ad affrontare le sue paure peggiori.  Come andrà a finire ancora non ci è dato di saperlo, ma non pare difficile immaginarlo.

Per seguire tutte le anticipazioni, i riassunti, le news su “Donne in gioco” clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>