Don Matteo 11, anticipazioni tredicesima e quattordicesima puntata del 1 marzo su Rai 1

di Antonio Ruggiero Commenta

Anticipazioni del tredicesimo e del quattordicesimo episodio dell'undicesima stagione di Don Matteo su Rai 1 in onda in prima serata.

L’undicesima stagione di Don Matteo ritorna questa sera in prima serata su Rai 1; subito dopo il salto, le anticipazioni della tredicesima e della quattordicesima puntata.

Nel tredicesimo episodio, assistiamo ad un’indagine che riguarda un difficile caso collegato ad un amore nato tra le sbarre del carcere, ma è una questione piuttosto spinosa da risolvere. Nel frattempo la Capitana ha per le mani un’altro grattacapo, dato che a Spoleto sta arrivando sua madre Elisa, che ancora non sa della rottura della figlia con Giovanni. Disperata e preoccupata per la reazione della madre, Anna decide di chiedere aiuto al Cecchini, a cui chiede di fingersi il suo fidanzato. Come al solito, il Cecchini ha buone intenzioni, ma presto la situazione sfugge dal loro controllo, rischiando di creare ancor più problemi. Intanto, mentre le indagini proseguono, Sofia riesce finalmente a trovare il suo atto di nascita: su quel documento, che dovrebbe contenere delle risposte, qualcosa non torna e la ragazza si ritrova con nuovi dubbi quasi impossibili da risolvere.

Nel quattordicesimo episodio, il presentatore Carlo Conti è appena arrivato per registrare una puntata del suo nuovo programma e la gente del posto è in fermento, rendendo ancora più difficili le indagini in corso per un grave atto di bullismo. Stregato dalla magia del programma di Carlo Conti, Cosimo non sogna altro che farne parte, ma per partecipare è necessario che lui si presenti con una famiglia. Cecchini prende molto a cuore il suo desiderio e decide quindi di aiutarlo, mettendo in piedi quella che dovrebbe essere una famiglia perfetta, ma riuscirà ad ingannare Carlo Conti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>