La dottoressa Giò 3, anticipazioni quarta puntata e possibile nuova stagione

di Antonio Ruggiero Commenta

Trama dell'ultima puntata della terza stagione de La dottoressa Giò ed indiscrezioni sul possibile ritorno della fiction il prossimo anno con nuovi episodi

La dottoressa Giò, revival della fiction andata in onda negli anni Novanta, si è concluso lo scorso 29 gennaio, ma il web già chiede una nuova stagione dello show; scoprite insieme a noi la trama del gran finale e la dichiarazione di Giancarlo Scheri in merito al futuro dello show.

La dottoressa Giò 3, anticipazioni

Trama Episodio 04 – Dopo aver combattuto tra la vita e la morte, Giò si risveglia scoprendo di aver perso ogni sensibilità al braccio sinistro. L’unico modo per tornare quella di prima è sottoporsi ad un rischioso intervento di chirurgia robotica. Intanto, la polizia indaga su chi fosse alla guida dell’auto che l’ha investita: la verità su Monti e la Torre inizia a venire a galla, alterando pericolosamente equilibri sinora consolidati. Mentre Angela subisce le avances di un dirigente medico, Luca trova finalmente il coraggio di ribellarsi al padre. Al San Carlo l’atmosfera è tesa come non mai: Sergio Monti fugge con l’arrivo della polizia e Paolo Zampelli viene messo sotto torchio. Intanto Luca ha a che fare con la sua prima operazione che, però, lo mette seriamente in crisi. Nel frattempo Monti, adescato da Giò, torna in ospedale e la aggredisce. La donna è in grave pericolo ma fortunatamente viene salvata dall’intervento di Zampelli.

Sul finale dello show, infine, Giancarlo Scheri ha commentato:

Siamo felici di ripropone questo classico della televisione, un medical di nostra produzione. Stiamo già scrivendo una seconda serie di questa nuova stagione, poi tutto dipenderà dal giudizio del pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>