L’Isola di Pietro, anticipazioni quinta puntata del 18 novembre su Canale 5

di Antonio Ruggiero Commenta

L'Isola di Pietro, la fiction con protagonista Gianni Morandi ambientata sull'isola della Sardegna Carloforte, torna in onda il 18 novembre in prima serata su Canale 5

L’Isola di Pietro, la fiction di Mediaset con protagonista Gianni Morandi nel ruolo del pediatra Pietro Sereni, tornata in onda su Canale 5 in prima serata a partire dal 21 ottobre, ha totalizzato degli indici d’ascolto particolarmente positivi, riconfermando l’amore che il pubblico prova nei confronti di questa intrigante fiction; subito dopo il salto, vi proponiamo il riassunto della prossima puntata, che ritorna come di consueto in prima serata il prossimo 18 novembre sulla rete ammiraglia di Mediaset.

Isola di Pietro 2, anticipazioni quinta puntata

Caterina a non riesce a rivelare a Diego che ha lasciato Fabrizio e che dunque ora è single. Nel frattempo, Elena e Pietro ritrovano finalmente Alessandro a Villa Lai privo di sensi.

Ferras, in stato di incoscienza, viene trasportato in ospedale; questo ultimo avvenimento non lascia alcun dubbio sul fatto che la morte di Giulia Canale e la morte di Vanessa Silas siano collegate. Le avventure di Pietro non finiscono qui: l’uomo deve sottoporre Tobia ad una delicatissimo intervento e nel frattempo deve restare vicino ad Isabella. Dopo averlo soccorso, Alessandro inizia finalmente a riprendere conoscenza.

Tutti gli indizi raccolti dalle Forze dell’Ordine portano a pensare che il colpevole dell’aggressione sia proprio Diego, che viene immediatamente arrestato. Tuttavia, Caterina è scettica sull’effettiva colpevolezza di Diego al punto tale da incitare Elena a continuare le indagini ed a non fermarsi alle prime apparenze. Ed effettivamente i fatti le daranno ragione: nuovi dettagli riveleranno una sconvolgente verità sulla morte dei genitori del ragazzo ed un’angosciante certezza: il killer vaga ancora a piede libero per le strade di Carloforte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>