Simona Cavallari: “Dopo la separazione con Daniele Silvestri volevo farla finita”

di Massimo Galanto Commenta

Simona Cavallari, dal 10 settembre di nuovo in tv con la quarta stagione di Squadra antimafia – Palermo oggi, si è confessata sulle pagine di Diva e Donna. L’attrice 41enne, madre di tre bambini, ha raccontato le difficoltà che ha vissuto qualche anno fa, dopo il parto ravvicinato dei due bambini, periodo che è coinciso con la separazione dal compagno, il cantante Daniele Silvestri:

Non lavoravo, poi sono venuti i problemi con Daniele. E’ stato un periodo difficile. Era un oscuro senso di colpa. Avevo tutto ma non stavo bene, mi sono ritrovata da sola, anche Daniele non riusciva a capirmi.

Il racconto coninua:

Siamo stati malissimo io e Daniele, anche se fu lui a decidere la separazione. Adesso, dopo tanti anni, mi ha chiesto scusa. Di non aver capito i miei problemi di allora dopo i due parti, lo scombussolamento della gravidanza, l’allattamento.

La svolta in positivo è giunta grazie ad un nuovo amore:

Ci ho messo tanto a riprendermi. E’ successo quattro estati fa. Non ci separa solo dal proprio uomo ma da tutto, le amicizie comuni, i familiari. Mi sembra di raccontare un’altra persona… Un’estranea. Come capita spesso a chi si sente perduto e non trova appigli, quella persona ha pensato anche di farla finita. Mi sono aggrappata alla bellezza dei miei figli, ai loro sorrisi, al posto in cui vivo. Mi ha dato pace la meditazione buddista. E poi lo psicologo, il tempo che passava, il nuovo compagno Roberto, un maestro d’armi che sul set mi ha insegnato a sparare e guidare la moto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>