The Sixties arriva su Sky Arte

di Walter Bianchi Commenta

Cos’è The Sixties? Si tratta di una serie documentario prodotta da Tom Hanks che ha iniziato ad essere mandata in onda sabato 15 ottobre. La serie racconta degli anni Sessanta americani, quei terribili anni Sessanta che hanno cambiato la storia del mondo. A chi è stata dedicata la prima puntata?

La prima puntata è stata dedicata a Kennedy. È semplice comprendere questa scelta, visto che la serie è stata trasmessa in America già diversi anni fa. Negli Usa è andata in onda nel 2013 sulla Cnn, in occasione dei 50 anni dall’omicidio del presidente degli Stati Uniti Kennedy.

the-sixties-su-sky-arte-la-serie-prodotta-da-tom-hanks-tv-sorrisi-e-canzoni

A distanza di tanti anni dal fatto che ha segnato la storia dell’America e del mondo, la serie documentario “The Sixties” ha tenuto incollati al video più di 21 milioni di americani. Sabato 15 ottobre è arrivata su Sky Arte in prima serata. Sorrisi e Canzoni ha dato qualche riferimento tecnico rispetto alla serie, scrivendo:

“The Sixties”, prodotta dal premio Oscar Tom Hanks, Gary Goetzman e Mark Herzog ripercorre gli anni Sessanta, il decennio più ricco di eventi dell’era moderna americana, un’era di straordinari mutamenti culturali a partire dalle lotte per i diritti civili, la guerra in Vietnam, le innovazioni tecnologiche e politiche, ma anche l’emergere di icone leggendarie quali i Beatles, Bob Dylan e Janis Joplin.

Bob Dylan che è stato recentemente insignito del premio Nobel per la letteratura. La serie ricostruisce in dieci mini-film i momenti più salienti della decade americana e il riflesso che essi ebbero sul mondo intero. Non si poteva non partire  con “L’assassinio del presidente Kennedy”. Il bello è nelle immagini e negli interventi di storici, nel commento dei giornalisti e nel parere di Alexandra Zapruder, nipote del famoso videoreporter che casualmente filmò l’omicidio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>