Un Passo dal Cielo 4, ogni martedì su Rai 1 con Daniele Liotti

di Antonio Ruggiero Commenta

Al via la nuova stagione con tante novità per la fiction che vede come protagonista Daniele Liotti: tra le partecipazioni, anche Fedez nell’inedita veste di interprete in una serie televisiva

Martedì 17 gennaio alle 21.25 prende il via su Rai 1 la nuova stagione di Un Passo dal Cielo 4, con Daniele Liotti e la partecipazione straordinaria di Fedez.

Un Passo Dal cielo 4_Rai 1

A San Candido arriva il nuovo capo della forestale, Francesco Neri e una giovane etologa, Emma, giunta per occuparsi di un progetto sul reiserimento dei lupi.

Vincenzo ed Eva sono ormai una coppia, lei cerca con fatica di portare avanti il progetto del bed and breakfast…ma l’arrivo di una star a San Candido, giunta appositamente per Eva, cambierà le carte in tavola.

La polizia e la forestale vengono messe in allarme dalla scomparsa di due ragazze, una delle quali viene ritrovata legata in un campo e con una maschera da Krampus sul volto…

10 serate per 20 episodi complessivi in cui il protagonista, Francesco, è il nuovo capo della forestale ed è interpretato da Daniele Liotti: Francesco è un personaggio nuovo che non si sostituirà a quello di Pietro.

È un uomo d’azione che proviene dai reparti speciali dell’Esercito, abituato al campo di battaglia, a fare blitz per liberare ostaggi, per catturare latitanti.

Un personaggio che ha scelto il luogo magico di San Candido e il meraviglioso paesaggio delle Dolomiti per ricominciare a vivere, per lasciarsi tutto alle spalle…

Nel cast della quarta stagione ritroveremo Rocio Munoz Morales, Enrico Ianniello, Francesco Salvi, Gianmarco Pozzoli, Caterina Shulha, Tommaso Ramenghi, ma anche giovani new entry come Pilar Fogliati, Cristina Marino, Matteo Martari. Ed inoltre, Alice Torriani, Daniela Virgilio, Francesca Piroi, Pierangelo Menci.

Star d’eccezione sarà il rapper Fedez che interpreterà se stesso. La regia è affidata a Jan Maria Michelini. La serie è prodotta da Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>