Martina Stella ospite a Verissimo: “Ginevra è stata un dono inaspettato”

di Sara Bianchessi Commenta

martina stellaMartina Stella, ospite di Silvia Toffanin a Verissimo si racconta a cuore aperto parlando del suo compagno, dell’emozione di essere mamma di Ginevra, del lavoro che riprenderà presto e di tanto altro.L’attrice racconta di essere una mamma apprensiva:

Devo perdere ancora qualche chilo. Per fortuna ho avuto il latte ed è la cosa più bella del mondo. Sono una mamma molto apprensiva, molto attenta. Sono sola con il mio compagno e tempo fa Ginevra ha avuto un disturbo intestinale e da Roma l’ho portata in ospedale a Firenze, ma non era niente di grave per fortuna. Ma quando sono così piccoli bisogna stare molto attenti.

Martina tornerà presto al lavoro:

Tra un mese torno a lavoro e anche se Ginevra è molto piccola ho dovuto trovare una tata, vediamo se riuscirò a staccarmi da lei.

La Stella parla del suo rapporto con il compagno Gabriele Gregorini , conosciuto sul set di Tutti pazzi per amore:

Il mio compagno è zen, riesce a calmarmi, non è per niente apprensivo. La sua normalità mi ha colpito, istintivamente riesce a calmarmi, abbiamo un bel feeling. E’ al di fuori dell’ambiente dello spettacolo ed è scattato un colpo di fulmine pazzesco, all’inizio ero frenata, anche dall’età ma poi ho deciso di lasciarmi andare. Ginevra non era programmata, ma è stata un dono. Stiamo costruendo la coppia, io sono appassionata di psicologia. Spesso la donna concentra le sue attenzioni solo sul bambino e l’uomo si sente messo da parte, ma lei ci ha unito tantissimo. Il rapporto sta crescendo e io ci credo: lo amo molto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>