1993 – La serie, la seconda stagione su Sky Atlantic

di Felice Catozzi Commenta

Parliamo di 1993 – La Serie, con personaggi, interpreti, informazioni e trame di questo progetto per Sky Atlantic

Sky Atlantic propone dal 16 maggio ogni martedì in prima serata un doppio appuntamento con la seconda stagione inedita e in esclusiva assoluta per il satellitare pay 1993 – La serie.

Il secondo capitolo della produzione originale Sky realizzata da Wildside, sbarca su Sky Atlantic a partire dal 16 maggio. Sei storie di ambizione, rivincita, vendetta per i protagonisti della serie ambientata negli anni che hanno cambiato il paese

Anche 1993 è diretta da Giuseppe Gagliardi e vede riprendere la narrazione a distanza di pochi mesi da quando 1992 ha concluso il suo ciclo di racconto: torniamo a seguire quindi le vicende di Leo, Veronica, Pietro, Luca e Bibi che, mossi da ambizione, rivincita e vendetta, nel bel mezzo del caos che avviene durante il passaggio tra Prima e Seconda Repubblica

Leonardo Notte (Stefano Accorsi) sogna un’avventura politica al fianco di Berlusconi (Paolo Pierobon), che riscatti i suoi trascorsi. Ma per riuscirci deve superare i conflitti del suo animo scisso e le insidie di un passato che ritorna. Al suo fianco c’è Arianna (Laura Chiatti), una donna con cui Leo non dovrebbe stare e che pure ha cercato, voluto, ottenuto.

Il leghista Pietro Bosco (Guido Caprino) ha visto deteriorarsi la sua storia d’amore. Il poliziotto di Mani Pulite Luca Pastore (Domenico Diele), invece, non cerca il potere, lo combatte, ma un nuovo amore, Eva (Camilla Semino Favro), lo spinge a farsi delle domande che potrebbero far vacillare le sue certezze. Accanto a Luca, torna l’allora PM di Mani Pulite Antonio Di Pietro (Antonio Gerardi), che continua la sua battaglia per portare alla sbarra l’intero sistema.

Veronica Castello (Miriam Leone) ha ottenuto il successo che cercava in tv. Ma la competizione è agguerrita. Il rapporto col giornalista Davide (Flavio Parenti) le da nuovi strumenti per riflettere su se stessa. Bibi Mainaghi (Tea Falco) ha ricchezza e potere ma decide di combattere quel potere che si è fatto oscuro nel tentativo di salvare suo fratello Zeno (Eros Galbiati) che si sta perdendo.

Ritroviamo anche la giornalista d’inchiesta Giulia Castello (Elena Radonicich) il leghista Gianni Bortolotti (Teco Celio), la figlia di Leo Notte, Viola ( Irene Casagrande), Giovanni Ludeno (Dario Scaglia) e Massimo D’Alema (Vinicio Marchioni).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>