Gabriel Garko compie 45 anni, auguri al divo della fiction italiana

di Felice Catozzi Commenta

Il mito indiscusso della fiction italiana dell’ultimo ventennio resta lui: Gabriel Garko compie il 12 luglio 2017 la soglia dei 45 anni in splendida forma

Anche Gabriel Garko compie gli anni, La ricorrenza arriva il 12 luglio e, per l’occasione, vogliamo fare tanti auguri al divo delle fiction italiane degli ultimi venti anni.

Nato a Torino il 12 luglio del 1972 e registrato all’anagrafe col nome di Dario Gabriel Oliviero, Garko ha iniziato a muovere i primi passi all’inizio degli anni Novanta dopo aver avuto le sue prime esperienze sotto i riflettori come modello, grazie alla sua indiscussa fisicità con un’altezza si 1.92, che lo aiuta a vincere nel 1990 il titolo di Mr Settimo Torinese e nel 1991 essere titolato come Il Più bello d’Italia.

Le prime esperienze professionali dell’attore avvengono nei fotoromanzi, che tanto andavano di moda negli anni ’80 fino ai primi anni ’90, per poi approdare a Mediaset nel corpo di ballo di Scherzi a Parte.

Il trampolino di lancio è un cortometraggio con Francesca Dellera dal titolo Troppo Caldo, per poi nel 1996 partecipare a Una Donna in Fuga e alla miniserie La Signora della Città; nel 1998 prende parte a Angelo Nero, recitando affianco a Massimo Ranieri, Giuliana De Sio e Sonia Grey. Nello stesso anno debutta al cinema con Paparazzi per la regia di Neri Parenti.

Dopo aver partecipato a Le Fate Ignoranti -in un ruolo difficile quanto scomodo interpretato in maniera certamente superiore alle aspettative- e un ruolo da protagonista maschile in Senso 45 diretto da Tinto Brass al fianco di Anna Galiena con un nudo integrale, è nel 2006 quando arriva la consacrazione per Gabriel, che è il protagonista de L’Onore e Il Rispetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>