Provaci Ancora Prof! 7, anticipazioni 14 settembre su Rai 1

di Felice Catozzi Commenta

Nuovi stravolgimenti per la Prof Baudino, che in Provaci Ancora Prof 7 vive con Gaetano mentre Renzo è il terzo incomodo

Al via la settima stagione di Provaci Ancora Prof!, la fortunata fiction di Rai 1 con Veronica Pivetti nei panni della Professoressa Camilla Baudino: otto nuove puntate da 100 minuti con Lodovico Gasparini alla regia. Vediamo dopo il salto cosa succede ai nostri personaggi e come li ritroviamo.

Abbiamo lasciato Camilla (Veronica Pivetti) felice per essere diventata nonna della piccola Cami, aperta all’affetto di Renzo (Enzo Decaro) e all’amore per Gaetano (Paolo Conticini); sono passati circa due anni, la Prof e il Vice questore, vanno a vivere finalmente insieme nell’appartamento di lei a Torino. Il tutto, sotto gli occhi di Renzo, ormai single e neo papà di Renzito, che va ad abitare proprio nell’appartamento di fronte al loro, diventando così il l’altro.

A invadere l’oasi d’amore e serenità di Camilla e Gaetano, non è però Renzo, bensì Livietta (Ludovica Gargari) che, senza preavviso, piomba a casa della madre, insieme alla piccola Cami e ad una sua amica che le fa da baby-sitter, dopo aver scoperto il tradimento del marito George (Luca Murphy).

A complicare ulteriormente la situazione, c’è anche una proposta di trasferimento e di promozione per il Vice questore, oltre all’arrivo di un nuovo e affascinante medico legale, Bianca De Olivares (Valentina Pace) che dovrà lavorare a stretto contatto con Gaetano.

Completa questa piccola odissea, la Prof Baudino collabora con un Istituto Professionale Statale per adulti sia italiani che stranieri d’età compresa fra i venti e i cinquant’anni, in cui insegna il pomeriggio.

Photo Credits | Assunta Servello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>